Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso
Giulio_Iacchetti_Logo.jpg

DESIGNER
Giulio Iacchetti

Giulio Iacchetti
Giulio Iacchetti si occupa di industrial design dal 1992 progettando per diversi marchi, tra cui Abet, Alessi, Arthema, Danese, De Vecchi, Foscarini, Globo, Jannelli&Volpi, Lavazza, Meritalia, Moleskine, Pandora design. Tra i caratteri distintivi del suo fare c’è la ricerca e la definizione di nuove tipologie oggettuali come il Moscardino, posata multiuso biodegradabile, disegnata con Matteo Ragni e premiata nel 2001 con il Compasso d’Oro: oggi è parte della collezione permanente del design al MoMA di New York. Nel maggio 2009 la Triennale di Milano ha ospitato una sua mostra personale intitolata “Giulio Iacchetti. Oggetti disobbedienti”. Parallelamente ha portato avanti la sua personale ricerca verso nuovi temi di progetto come quello della croce da cui è nata la mostra Cruciale, tenutasi sia al Museo Diocesano di Milano nella primavera del 2011, sia nella Basilica di Santo Stefano Rotondo a Roma a marzo 2012.

www.giulioiacchetti.com

CHIUDI

RECUPERA PASSWORD

Inserisci la tua E-mail

INVIA PASSWORD